Fisicamente

di Roberto Renzetti

Confronto tra il metodo L.V. ed il metodo O.M. Le due teorie che abbiamo appena finito di discutere sono, come si ricorderà, delle teorie approssimate. Nel metodo O.M. gli elettroni hanno completa libertà di muoversi all’interno dell’orbitale molecolare e ciò vuol dire che ciascun elettrone non sente la presenza degli altri elettroni, con la conseguenza che viene completamente trascurata …

Continua a leggere