Fisicamente

di Roberto Renzetti

Roberto Renzetti             Nell’articolo su Fermi, ho fornito una traccia delle tappe principali che hanno portato alla costruzione delle prime bombe atomiche. Parlavo lì del susseguirsi degli eventi, di coloro che erano impegnati in essi, del sottofondo storico: Hitler, USA, Giappone, URSS, … Dato quanto ho  detto di fisica del nucleo, sui reattori nucleari a fissione,e sui reattori …

Continua a leggere

Un’indagine di LegAmbiente a 20 anni dall’incidente 1. L’Incidente del 26 aprile 1986 E’ l’una e ventitré minuti del 26 aprile 1986 quando all’interno della centrale nucleare di Cernobyl avviene la prima esplosione che spezza i tubi di pressione liberando vapore che spinge la copertura di contenimento al di fuori del reattore. Passano solo pochi …

Continua a leggere

 Roberto Renzetti PREMESSA         La polemica sull’esistenza del vuoto è molto antica; essa risale almeno all’antica Grecia. Svariati filosofi,con argomentazioni del tutto differenti, ebbero modo,ora,di affermare l’esistenza del vuoto (è il caso di Leucippo, di Democrito, di Anassimandro, di Platone, dei pitagorici), ora,di negarla recisamente (è il caso di Anassagora e di Aristotele).        Senza entrare nelle …

Continua a leggere

Roberto Renzetti         Effettivamente il problema esiste, perché negarlo? Negli Stati Uniti, in modo particolare, il fenomeno ha assunto aspetti di una tale rilevanza che occorreva porre rimedio. Il problema dei negri è di tale gravità che presto o tardi esploderà in modo ancora più clamoroso di quanto fino ad oggi abbiamo conosciuto. Perché non …

Continua a leggere

Roberto Renzetti PREMESSA               Tutto cominciò così: Figura 1: La prima bomba atomica viene spostata nel Trinity Site del New Mexico Figura 2: la bomba viene agganciata per essere issata su un traliccio Figura 3: inizia l’innalzamento Figura 4: la bomba in posizione Figura 5: a 0,006 secondi dall’inizio dell’esplosione Figura 6: a 0,16 secondi …

Continua a leggere