Fisicamente

di Roberto Renzetti

Roberto Renzetti INTRODUZIONE         Intorno al 1830 la scienza elettrica e magnetica era pronta per le applicazioni pratiche.         Vi era stata una grande accelerazione a partire dalla scoperta della pila proprio nell’anno 1800 che aveva visto la realizzazione dell’accumulatore elettrico (il tedesco J. Ritter – 1803), quella dell’arco elettrico(1) (l’inglese H. Davy – 1809), l’elettromagnete(2) (l’inglese …

Continua a leggere