Fisicamente

di Roberto Renzetti

La globalizzazione sta modellando una nuova civiltà, dove solo un quinto della popolazione planetaria avrà accesso alla ricchezza. Un processo che si nutre di una dottrina in cui l’esclusione viene presentata come fenomeno inevitabile. Dallo smantellamento dello “stato sociale” alla marginalità del Sud del mondo. di Hans Peter Martin e Harald Schumann I sogni di importanza …

Continua a leggere