Fisicamente

di Roberto Renzetti

Roberto Renzetti        Deve essere deludente per un ragazzo di 15 anni scoprire che la fisica può essere noiosa. Con tutti i suoi videogiochi, i suoi apparecchi elettronici, i suoi film di fantascienza, egli si ritrova a parlare di vettori, di grafici, di statica, di cinematica e di definizioni che non gli dicono assolutamente nulla. Ma …

Continua a leggere

Categories: Senza categoriaEtichette:

Roberto Renzetti (1983)        Sono vari anni che su riviste, le più diverse, ci sono articoli che si occupano di “nuovi programmi di fisica”. Questa volta leggo di questi argomenti, senz’altro stimolanti, sulla nostra rivista: “Quale Energia“. Nel n. 1 vi sono articoli di E. Boni e A. Drago; nel n. 2-3 un lavoro di A. Baracca. …

Continua a leggere

Categories: Senza categoriaEtichette:

Roberto Renzetti (1989) Quando ancora non c’ero completamente dentro riuscivo a parlare di essa. Delle scoperte quotidiane, delle arrabbiature, delle impotenze, della macchina «ammazzaentusiasmi». Adesso mi è sempre più difficile; mi sembra di ripetermi; sembra sia tutto ovvio; sembra che esista davvero il vituperato «destino». E pensare che se l’avessi presa come professione-impiegato-mezze maniche (e …

Continua a leggere

[ Elaborati da: « Gruppo di discussione didattica » dell’Istituto di Fisica dell’Università di Roma: C.La Rosa, M. Mayer, R. Renzetti, G. Babini, A. Freddi, P. Guidoni, M. Vicentini-Missoni] (1975) Questa nota è originata da una serie di incontri tenuti negli anni 1972 e 1973 presso l’Istituto di Fisica dell’Università di Roma fra insegnanti di …

Continua a leggere

Categories: Senza categoriaEtichette: