Fisicamente

di Roberto Renzetti

Institute for Policy StudiesGennaio 2003 COMPRENDERE LA CRISI USA-IRAQUn’introduzione Phyllis Bennis SOMMARIO L’attuale crisi tra gli USA e l’Iraq è il prosieguo di più di dieci anni di antagonismo tra Washington e Baghdad, che ha visto coinvolto tre amministrazioni americane. Per capire a fondo perché adesso ci troviamo sull’orlo di una guerra, tuttavia, bisogna guardare …

Continua a leggere

In quanto scritto nelle pagine precedenti abbiamo visto la tragedia del WTC ed abbiamo dato un’occhiata ad Osama bin Laden. Già praticamente da subito gli USA hanno individuato l’Afghanistan come centro motore dell’attacco alle Twin Towers, nonostante che i presunti terroristi fossero 15 su 19 di provenienza saudita. In ogni caso è sull’Afghanistan che si …

Continua a leggere

Nelle pagine che seguiranno inserirò vari contributi sulle guerre che negli ultimi anni sono state scatenate contro la Jugoslavia, l’Afghanistan e l’Iraq. Naturalmente non sono interessato alle cronache dei massacri in quanto tali ma a scoprirne le ragioni note e possibili. E’ altresì evidente che il Paese che conduce queste operazioni sarà al centro dell’attenzione. …

Continua a leggere

Larry Chin    Da http://www.asslimes.com/nel%20mondo/dossier%20iraq/retroscenairaq/primaparte.htm http://www.asslimes.com/nel%20mondo/dossier%20iraq/retroscenairaq/secondaparte.htm http://www.asslimes.com/nel%20mondo/dossier%20iraq/retroscenairaq/terzaparte.htm Pubblicato da  http://globalresearch.ca/articles/CHI211A.html Centro di ricerche sulla globalizzazioneRivista Online ottobre-novembre  2002.Copyright  Larry Chin  2002.  For fair use only/ pour usage équitable seulement Traduzione dall’inglese per www.asslimes.com a cura di BelgicusTesto completo.  Pubblicato originariamente come una serie in cinque parti (24 ottobre – 22 novembre 2002)   Come va in stampa questo rapporto, ha inizio un nuovo giro …

Continua a leggere