Fisicamente

di Roberto Renzetti

(organizzata dall’ Islamic Anti-Defamation League) Sala delle Colonne del Parlamento. Lunedi 11 settembre 2006 ore 11 Ritengo utile dare delle informazioni che difficilmente si hanno altrove. Le informazioni vanno sempre date, dipende poi da ciascuno di noi farsi le idee in proposito. Ciò che mi lascia perplesso è come un piccolo evento sia diventato il bersaglio …

Continua a leggere

Da “il Foglio” del 27 gennaio 2004 di Giuseppe Gennarini A Korazym, sul Monte delle Beatitudini, a solo tre anni dalla visita di Giovanni Paolo II, sembra non sia rimasto nulla a ricordare quell’incontro: neppure una stele o una placca. Solo tanti sassi, gazzelle e iraci. Anche “Le Monde” ha scritto recentemente: “La voce di …

Continua a leggere

di Simona MasiniComeDonChisciotte Questi ultimi 2 mesi sono stati difficili. Lo so, difficile è un termine vago, sminuente, sicuramente inadeguato per descrivere quanto è accaduto e sta accadendo. E’ la prima parola che mi viene in mente. E’ stato difficile, per me, anzi è stato impossibile riuscire a definire tutto ciò che stava avvenendo. Lo è anche …

Continua a leggere

http://www.vho.org/aaargh/ital/fink/pref.html  Prefazione all’edizione tedesca de L’industria dell’Olocausto (2002) ” I travisamenti e le menzogne dell’industria dell’Olocausto favoriscono la negazione dell’Olocausto” L’industria dell’Olocausto [Il libro L’industria dell’Olocausto di Norman Finkelstein, del quale si parla negli articoli successivi, si trova qui]. di Norman Finkelstein(prefazione) Due sono i temi centrali de L’industria dell’Olocausto. Innanzitutto, la responsabilità dei tedeschi e dei soli tedeschi di fare i …

Continua a leggere

 http://comment.independent.co.uk/commentators/article1197235.ece   di Oren Ben-Dor* Dopo l’attacco e la distruzione contemporanea di Gaza e del Libano, Ben-Dor riconsidera alla violenza insita nello Stato Sionista per Soli Ebrei e spiega che l’esistenza di Israele, come stato ebraico, può portare a una catastrofe che minaccia di coinvolgere il mondo intero. Questo dimostra l’assoluta necessità e urgenza di lottare …

Continua a leggere