Fisicamente

di Roberto Renzetti

http://www.ilmanifesto.it/MondeDiplo/index1.html   La rivolta degli insegnanti francesi Molti insegnanti sono in sciopero in Francia per protestare contro un pacchetto di misure governative. Queste «riforme» si inseriscono in un contesto più ampio di privatizzazione strisciante dell’insegnamento per farne – come la posta, i trasporti, la cultura, l’informazione, la protezione sociale – un semplice mercato, lucroso e in …

Continua a leggere

http://www.ilmanifesto.it/MondeDiplo/index1.html    TRA «SOCIETA’ DELLA CONOSCENZA» E LEGGI DEL MERCATO La scuola, a cui viene ingiunto di affrontare da sola la sfida della promozione sociale, viene progressivamente screditata e sottoposta ai desiderata del mercato del lavoro. Nella «società della conoscenza» – dove la promozione delle nuove tecnologie ha sostituito il pensiero – la scuola ormai non è altro …

Continua a leggere

http://www.ilmanifesto.it/MondeDiplo/index1.html di Yves Careil * “Porre l’alunno al centro del sistema educativo”, “rispettare i suoi ritmi”, “aprire la scuola verso l’esterno”, e tutto questo sullo sfondo di “progetti” e altri “partenariati” Questa la nuova ideologia che occupa il proscenio della scuola francese.Introdotta dalla legge di orientamento del 1989, dovrebbe liberare le forze creative di prossimità. Nell’immediato, ha soprattutto fatto …

Continua a leggere

http://www.ecn.org/uenne/archivio/archivio2003/un10/art2623.html  Da “Umanità Nova” n. 10 del 16 marzo 2003 “Portare la scuola e il mondo degli affari uno vicino all’altra” (da “Libro Bianco su educazione e formazione”, Commissione Europea, UE) Quando oggi si ragiona sulla riforma della scuola che il governo di destra sta realizzando si rischia di dimenticare che misure analoghe sono già …

Continua a leggere

http://www.edscuola.it/archivio/famiglie/poledue.html  La politica educativa della Commissione Europea di Nico Hirtt(traduzione a cura di Paola Capozzi) (extrait des Cahiers d’Europe, n°3, hiver 2000, http://users.skynet.be/aped/Analyses/Articles/Educeurope.html) C’è una politica educativa europea? Dieci anni fa la domanda ci avrebbe fatto esitare. Oggi il dubbio non è più permesso. Dal Libro bianco del 1995 al piano d’azione “Imparare nella società dell’informazione , dal Rapporto Reiffers ai progetti Leonardo e Socrates, …

Continua a leggere