Fisicamente

di Roberto Renzetti

PIETRO CITATI Da Repubblica, 8 giugno 2004 QUALCHE tempo fa, ho assistito a uno spettacolo singolare. Durante una discussione televisiva, il ministro della Pubblica lstruzione, Letizia Moratti, contestata da domande volgari, disse all’improvviso con occhi brillanti e squillanti: «Ma io apprezzo moltissimo la riforma universitaria di Berlinguer. È ottima. È la migliore di tutte». Credo …

Continua a leggere

di Silvano Fuso http://www.cicap.org/articoli/at101272.htm Di fronte alla disinformazione dilagante e alla irrazionalità che circondano il mondo dell’astrologia, della magia e della parapsicologia, la scuola deve promuovere una mentalità aperta, critica e razionale. Le pseudoscienze sono quelle discipline che affermano l’esistenza di fenomeni che si collocano su di un livello diverso rispetto a ciò che conosciamo della …

Continua a leggere

Roberto Renzetti Leggo l’appello di tre scrittori israeliani su Repubblica. Chiedono la sospensione dei bombardamenti israeliani con metà appello in difesa della povera Israele aggredita. Grossman, Yehoshua, Oz fanno finta di non sapere cosa hanno affermato pubblicamente John Berger, Noam Chomsky, Harold Pinter, José Saramago su chi ha iniziato questo ultimo conflitto. Chi l’ha rapito …

Continua a leggere

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=60184 «655mila iracheni sono morti dall´inizio della guerra»: il il 2,5 % della popolazione. Scuote gli Stati Uniti il nuovo calcolo delle vittime civili del conflitto iracheno iniziato nel 2003 realizzato da un gruppo di ricercatori statunitensi della Scuola medica Bloomberg dell’Università Johns Hopkins. Pubblicato sulla rivista britannica The Lancet lo studio arriva sulle prime pagine del Washington …

Continua a leggere

Spero solo che si tratti di una concatenazione di sciocchezze. Roberto Renzetti DI MICHEL CHOSSUDOVSKYGlobalResearch.ca È indispensabile che i cittadini americani e del mondo intero si rendano  conto dei pericoli di una guerra in Medio Oriente contro l’Iran, e agiscano  con decisione per opporsi ai piani militari degli USA, fermando così la  corsa alla guerra.Il …

Continua a leggere