Fisicamente

di Roberto Renzetti

FEDERICO MARCONI https://www.editorialedomani.it/fatti/durigon-latina-lega-falcone-borsellino-mussolini-clan-y6lol455 Non c’è posto per un parco intitolato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino a Latina, meglio Mussolini. E quindi quel nome va cambiato. Il motivo: «Bisogna considerare le radici della città», afferma il sottosegretario della Lega La presenza dei clan a Latina è molto forte. Tanto da condizionare l’economia e la politica: …

Continua a leggere

Allora io che voto NO al Referendum sarei come Casapound. E non solo io ma i 50 costituzionalisti più prestigiosi d’Italia, per non dire dell’Associazione Partigiani d’Italia (ANPI) e dei milioni di antifascisti che da decenni difendono la democrazia dai golpe tentati dai democristiani ed ex fascisti amici del cuore di Claretta. Un caro amico …

Continua a leggere

Incontri con Cesa e De Poli, colloquio con Casini, asse con Toti, Brugnaro e Lupi. Con Forza Italia in fase calante il leader leghista lavora per guadagnare spazio nel campo dei moderati in chiave anti Meloni. E da Roma in giù riapre le porte del partito agli orfani della Dc di Antonio Fraschilla31 MAGGIO 2021 In …

Continua a leggere

Lino Amantini, titolare del ristorante alle spalle di Palazzo Vecchio preferito dal premier quando era sindaco e presidente della provincia: “Non era mai solo e portava la qualunque. Sa quante tavolate, feste, pranzi e cene di lavoro qui dentro? Un’infinità. E poi si mandava la fattura direttamente al municipio. Da quando Matteo è andato a …

Continua a leggere

di Sofia Ventura https://espresso.repubblica.it/opinioni/2021/07/13/news/sovranisti_matteo_salvini_giorgia_meloni-309545030/ Nel testo sottoscritto insieme ad altri leader europei come Orban si parla tanto di nazioni e poco di cittadini. E di diritti neanche l’ombra. Chi parla di loro come di moderati farebbe bene a leggerlo 13 LUGLIO 2021 Matteo Salvini e Giorgia Meloni di nuovo insieme. Insieme come firmatari di un documento …

Continua a leggere