Fisicamente

di Roberto Renzetti

Roberto Renzetti PARTE DIECI: GLI ASCARI VENIAMO ORA AL CLERO IN BORGHESE (E NON) Occorre ammettere che Galileo scatena passioni ed immagino il senso di insoddisfazione di chi deve sempre e solo rifarsi a luoghi comuni e non possiede neppure gli strumenti concettuali per poter elaborare dell’altro. In questa categoria vi sono molti personaggi che …

Continua a leggere

Roberto Renzetti PARTE OTTO: GALILEO RIABILITATO ? L’INIZIATIVA DI GIOVANNI PAOLO II Il 10 novembre 1979 il Papa, Giovanni Paolo II, tenne un importante discorso alla Sessione Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze in occasione della commemorazione della nascita di Albert Einstein(72). Tra le altre cose, disse: La ricerca fondamentale dev’essere libera di fronte ai poteri politico …

Continua a leggere

Roberto Renzetti PARTE SEI: GALILEO ED I FILOSOFI CONTEMPORANEI MA GALILEO HA DIMOSTRATO LA VERITA’ DEL MOTO DELLA TERRA ? Inizio da qui perché, come vedremo, su questo i furbetti della parrocchietta credono di poter dileggiare Galileo. Lo faccio con un’ampia citazione di chi ha molta più credibilità di me, Stillman Drake(57). “In tempi recenti …

Continua a leggere

Roberto Renzetti PARTE QUARTA/2: IL DIALOGO IL DIALOGO Ho già detto che l’argomento principe che Galileo voleva trattare era quello delle maree ma, come vedremo, le cose cambieranno a seguito degli interventi di Roma. Esse saranno trattate nella quarta ed ultima giornata di conversazioni tra i tre personaggi del Dialogo ed assumerà un aspetto marginale nell’economia dell’opera(40). Vi sono …

Continua a leggere

Roberto Renzetti PARTE TERZA: DAL FALSO PRECETTO AL DIALOGO IL FALSO PRECETTO Tutte le carte dell’accerchiamento concordato erano ormai pronte. Galileo, resosi conto finalmente che doveva fare qualcosa, aveva scritto una lettera per perorare le sue credenze con nuove prove o ritenute tali (Discorso del flusso e reflusso del mare, 8 gennaio 1616). Egli credeva di …

Continua a leggere