Fisicamente

di Roberto Renzetti

               Sembrerebbe strano ricordare cose di 80 anni fa quasi non si conoscessero. Ed io le ricordo proprio perché non si conoscono. Oggi, 27 gennaio 2005, è il giorno della memoria ed in questo giorno ho visto Fini, Storace e fascisti vari ricordare la Shoah. Loro non c’entravano nulla, naturalmente ed il fascista storaciano Gramazio, da …

Continua a leggere

tratti in gran parte da: www2.varesenews.it Anche qui nessun commento, leggere e meditare: quando un popolo, quello italiano, arriva a queste aberrazioni, è profondamente malato, fors’anche morto ed in putrefazione. Oggi la malattia si riacutizza con altri nel mirino, pur di essere m igliori di qualcuno: italiani razza dannata e priva di memoria! Osservo che la gran …

Continua a leggere

[Debbo fare una premessa alle cose che leggerete. Sapete tutti quanto rispetto e considerazione si debba per una delle più grandi tragedie del ‘900, la Shoah. Leggendo in altre pagine del sito potrete trovare ogni rifiuto. Purtroppo, forse è una mia sensazione, la grande e giusta attenzione alle vergogne contro gli ebrei, ha messo in …

Continua a leggere

16 ottobre 1943 http://www.romacivica.net/anpiroma/Resistenza/resistenza2c6.htm             La “soluzione finale” per gli ebrei romani arriva il 24 settembre 1943 con l’ordine da Berlino di “trasferire in Germania” e “liquidare” tutti gli ebrei “mediante un’azione di sorpresa”. Il telegramma riservatissimo è indirizzato al tenente colonnello Herbert Kappler, comandante delle SS a Roma. Nonostante il colpo delle leggi …

Continua a leggere