Fisicamente

di Roberto Renzetti

Roberto Renzetti PREMESSA               Tutto cominciò così: Figura 1: La prima bomba atomica viene spostata nel Trinity Site del New Mexico Figura 2: la bomba viene agganciata per essere issata su un traliccio Figura 3: inizia l’innalzamento Figura 4: la bomba in posizione Figura 5: a 0,006 secondi dall’inizio dell’esplosione Figura 6: a 0,16 secondi …

Continua a leggere

Roberto Renzetti             Nell’articolo su Fermi, ho fornito una traccia delle tappe principali che hanno portato alla costruzione delle prime bombe atomiche. Parlavo lì del susseguirsi degli eventi, di coloro che erano impegnati in essi, del sottofondo storico: Hitler, USA, Giappone, URSS, … Dato quanto ho  detto di fisica del nucleo, sui reattori nucleari a fissione,e sui reattori …

Continua a leggere

LA RICERCA SCIENTIFICA anno V, vol. II, N. 5, 15-31 marzo 1934     Desidero riferire in questa lettera sopra alcune esperienze destinate ad accertare se un bombardamento di neutroni non determini dei fenomeni di radioattività susseguente analoghi a quelli osservati dai coniugi Joliot con bombardamento di particelle alfa.     Il dispositivo che ho usato è …

Continua a leggere

Lo studio dei fenomeni radioattivi ebbe origine circa quaranta anni or sono con la scoperta di Bequerel delle radiazioni emesse dai sali di uranio. Subito dopo la prima scoperta fu un succedersi di fondamentali ricerche sulla natura delle nuove radiazioni e sulle proprietà chimiche degli elementi che le emettono. Queste ricerche sono legate principalmente ai …

Continua a leggere

Roberto Renzetti             Sento tante sciocchezze in stile Berlusconi. Il capo bandito del mondo, un ex ubriacone texano, ora assassino americano, mi pare si chiami Bush figlio (nel senso di figlio del padre perché della madre si sa poco è infatti madre ignota che, in latino suona mater ignota che, vista la difficoltà di scrittura, ad esempio …

Continua a leggere