Fisicamente

di Roberto Renzetti

Roberto Renzetti COME MOLTI ALTRI         Era l’autunno del 1963 quando sceglievo di studiare Fisica nell’Università di Roma. Provenivo da un liceo classico e neppure sapevo cosa fosse la fisica. In trasmissioni quasi notturne della TV avevo ascoltato alcune lezioni stupende di Giorgio Salvini. Avevo capito quasi tutto. E Salvini invitava i giovani ad iscriversi …

Continua a leggere

Roberto Renzetti (Pubblicato su Giornale di storia contemporanea, Anno XII, n° 1, giugno 2009) PREMESSA Nel sito governoberlusconi.it si legge: L’Italia resta il più grande serbatoio di quello che Berlusconi ha definito “il fanatismo ideologico di una parte politica che ci ha impedito la strada del nucleare”. Sono passati 22 anni dallo sciagurato referendum che portò allo smantellamento …

Continua a leggere

DAL PETROLIO AL NUCLEARE: DIVERSA LA FONTE, ANALOGA LA DIPENDENZA – proposte per un’indipendenza energetica nazionale – L’instabilità (geo)politica delle aree di estrazione del greggio e l’uso del gas come nuovo strumento di politica estera della Russia sono tra i principali fattori che da alcuni anni hanno riaperto a livello globale la discussione sul nucleare. …

Continua a leggere